CEREJEIRA

cerejeira> NOMI BOTANICI
Torresea acreana
Appartiene alla famiglia delle Leguminosae Papilionatae

> NOMI COMMERCIALI
II legno è conosciuto con il nome di Cerejeira

> NOMI ALL’ORIGINE
Cerejeira  Cumaru de cheiro – Brasile
Palo trebol, Roble de pais – Argentina

> AREALE DI CRESCITA
Questo tipo di materiale proviene dall’America Centrale, prevalentemente dall’Amazzonia e dall’Argentina.

> CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE
Si presenta come una tipologia di legno pesante, grasso e abbastanza duro, con tessitura medio-fine e regolare. La distinzione tra alburno e durame è poco rimarcata: l’alburno è leggermente più chiaro del durame che appare di colore giallastro tendente all’arancio.

> PESO SPECIFICO
Ad un contenuto di umidità del 12% può essere valutato sui 600 Kg/m³.

> ESSICCAZIONE
Questo processo viene compiuto lentamente a causa della sua peculiare tendenza a deformarsi e a fendersi.

> USI PRINCIPALI E LAVORAZIONE
Il materiale si presenta duro alla lavorazione, ma è comunque possibile ottenere delle superfici molto lisce attraverso il processo di levigatura. Pur non essendo caratterizzato da un’eccezionale durevolezza, viene per lo più impiegato per strutture, lavori di falegnameria, infissi, o anche come tranciato per mobili e utilizzato per intagli.

<< ESSENZE