LATI

lati> NOMI BOTANICI
Amphimas ferrugineus
Harms Amphimas pterocarpoides

Appartiene alla famiglia delle Leguminosae cesalpiniaceae

> NOMI COMMERCIALI
Conosciuto come lati, a causa del suo aspetto talvolta viene impropriamente denominato wengé bianco.

> NOMI ALL’ORIGINE
Bokanga – Congo 
Gworluh, Lati – Costa d’Avorio

> AREALE DI CRESCITA
Questa specie è tipica della zona tropicale dell’Africa occidentale.

> PESO SPECIFICO
Essiccato all’aria il suo peso specifico medio è di 500 Kg/m³.

> ESSICCAZIONE
II processo di essiccazione va condotto molto lentamente e con cura per evitare fessurazioni o imbarcamenti.

> CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE
L’alburno stretto, di colore biancastro o bianco crema, è debolmente differenziato dal durame dal colore bruno-giallastro, tendente col tempo a scurirsi. Il legno si presenta pesante, duro e compatto, a tessitura grossolana con fibra diritta. Non è particolarmente durevole ed è attaccato dal Lyctus.

> USI PRINCIPALI E LAVORAZIONE
Pur non essendo di difficile lavorazione, presenta una certa tendenza alla rottura. È bene procedere con una foratura preliminare, laddove si applichino giunzioni con chiodi e viti. Facilmente levigabile, si presta meno agevolmente alla verniciatura a causa della sua struttura a bande tangenziali alternate. Normalmente viene impiegato per listoni da pavimenti, pannelli, compensati decorativi e vari altri lavori di falegnameria.