TAMOS

tamos> NOME BOTANICO
Fraxinus mandshurica
Appartiene alla famiglia delle Oleoceae

> NOMI COMMERCIALI
Tomo o frassino giapponese – Italia
Japanese ash – Inghilterra 
Frène di Japan – Francia

> NOMI ALL’ORIGINE
Tomo, Damo, Yachidamo – Giappone

> AREALE DI CRESCITA
L’albero è reperibile nell’Asia sud-orientale, in tutto il Giappone, Corea, Manciuria.

> CARATTERISTICHE TECNOLOGICHE
Alburno e durame non sono differenziati. Il durame, in genere si presenta leggermente più scuro rispetto al frassino europeo ed è caratterizzato da una configurazione con ondulazioni e marezzature che lo rendono particolarmente richiesto dall’industria del mobile. Pur essendo resistente, è facile preda di insetti xilofagi.

> PESO SPECIFICO
Per le altre caratteristiche tecniche il tamo corrisponde perfettamente a quelle degli altri frassini. Esso è però più leggero ed infatti il suo peso specifico, con un contenuto di umidità del 15%, può essere calcolato su 570 Kg. per m.c.

> ESSICCAZIONE
L’essiccazione avviene agevolmente, senza particolari problemi.

> USI PRINCIPALI E LAVORAZIONE
II legno è di facile lavorazione. Giunzioni con chiodi e viti tengono bene. Trova ampio impiego presso le industrie del mobile per produzioni pregiate.